parallax background

L'archeologia

Siracusa e i raggi della storia del mondo

"Wolfgang Goethe ha scritto che la Sicilia è al centro del prodigioso cui convergono tanti raggi della storia del mondo. La mia aspirazione è stata sempre, attraverso i dati archeologici, quelli che integrano e migliorano le conoscenze storiche accanto alle fonti letterarie, di capire quali potevano essere questi raggi della storia del mondo a cui alludeva l'intuizione goethiana. Io credo che i dati archeologici in questi ultimi 100 anni hanno arricchito profondamente la comprensione di questi raggi di cui Siracusa, ne sono convinto oggi, non è solo luogo di convergenza centrale ma anche luogo di irradiazione."
Giuseppe Voza
Soprintendente Emerito dei Beni Culturali di Siracusa
GIUSEPPE VOZA

Testimonianze Archeologiche nella Città di Siracusa

Testimonianze Archeologiche nel Territorio Siracusano

Febbraio 5, 2021

L’Archeologia nel Territorio di Siracusa

La polis di Siracusa era ricca, popolosa, autorevole e centro di vivaci scambi marittimi e commerciali; si candidava ad essere capitale indiscussa del Mediterraneo e padrona dell’Italia meridionale perché, militarmente, politicamente e culturalmente, aveva già fondato la “Magna Sicilia”.

Articoli