parallax background

La Città' di Tutti

All photos ©

Utopia

La bellezza salverà il mondo” scriveva Fëdor Dostoevskij nel suo celebre L’idiota. La bellezza è qualcosa che può essere declinata in mille modi e se Dostoevskij si riferiva a una dottrina del bello, all’ “esperienza del bello”, mi piace pensare, parafrasando Giorgio Gaber, che molto spesso bellezza “è partecipazione”. Concetti come la partecipazione e l’esperienza del bello ritengo siano elementi fondanti di una società che aspira a essere inclusiva, di una città che voglia essere “di tutti”. Lo sono prima di tutto perché l’arte e la cultura hanno il potere di abbattere le barriere, di accomunare popoli, di unire classi sociali differenti tra loro; la cultura è parte integrante di una città perché racconta secoli di storia, costumi, famiglie ed è per questo che è un elemento di straordinaria importanza nel processo di arricchimento e crescita di cittadini consapevoli. Consapevolezza è il terzo concetto fondante di una città che voglia essere “di tutti”, perché essere consapevoli di ciò che si è e di ciò che ci circonda, il contesto è il territorio in cui ciascuno di noi vive, è il binario lungo il quale si muove “lo splendore del vero” per utilizzare un concetto caro a Platone. La città è di tutti se riconoscerà, eserciterà e svilupperà, egualmente, oltre alle sue funzioni tradizionali (economica, sociale, politica, e di prestazione di servizi), una funzione educativa, nel senso che assumerà un'intenzionalità e una responsabilità nei confronti della formazione, della promozione e dello sviluppo di tutti i suoi abitanti, a partire dai bambini e dai giovani.
Le ragioni che legittimano questa nuova funzione devono essere certo ricercate in motivazioni di ordine sociale, economico e politico, ma anche in quelle di ordine culturale e pedagogico. Ecco la grande sfida: “investire” sull'educazione, sulla persona, su ogni cittadino perché sia più capace di esprimere-affermare-sviluppare il proprio potenziale umano, che è fatto di singolarità (costruttività, creatività, responsabilità) e di senso comunitario (per l’importanza che ha il dialogo nella vita quotidiana di ciascuno, solidarietà). L’istruzione diventa dunque un faro per una città di tutti perché, mi piace citare Malala Yousafzai, “un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo”.
Maria Irene Messina
Aprile 15, 2021

Feste Archimedee

Aprile 7, 2021

C.I.A.O.

Centro Interculturale di Aiuto e Orientamento, nato a Siracusa nel quartiere della Borgata, C.I.A.O. è uno spazio interculturale, pensato prevalentemente per i giovani migranti che abitano nel territorio, ma non solo.
Marzo 25, 2021

Siracusa Per Tutti

Sicilia Turismo per Tutti lavora alacremente sul territorio regionale per sviluppare quel concetto di accessibilità trasparente applicata alle strutture turistiche e ai beni culturali.
Febbraio 19, 2021

Il Museo del Papiro

Il Museo del Papiro Corrado Basile, svolge con passione le sue attività al servizio della comunità, è un punto di riferimento nel mondo per le sue ricerche scientifiche e per le attività e laboratori didattici che avvicinano i visitatori alle tradizioni legate al territorio e alle culture del passato.
Febbraio 16, 2021

Il Museo del Barocco virtuale

Il Centro Internazionale di Studi sul Barocco in collaborazione con l’Università di Catania ha sviluppato per il Val di Noto un progetto NEPTIS con l'intento di raccontare 'storie' capaci di svelare la meraviglia dei luoghi e stimolare la curiosità al viaggio sia virtuale che reale.
Febbraio 13, 2021

Siracusa Città Educativa

E' indispensabile che ogni città educativa si impegni a promuovere le condizioni ottimali per la formazione e l’apprendimento permanente di ciascun individuo in contesti formali, informali e non formali e per tutto l'arco della vita.

Articoli


Aprile 15, 2021

Feste Archimedee

Aprile 7, 2021

C.I.A.O.

Marzo 25, 2021

Siracusa Per Tutti

Febbraio 19, 2021

Il Museo del Papiro

Febbraio 16, 2021

Il Museo del Barocco virtuale

Febbraio 13, 2021

Siracusa Città Educativa

Gennaio 31, 2021

Il Tecnoparco Archimede

Gennaio 22, 2021

Exedra ARTS

Indice completo degli articoli pubblicati

Clicca qui